Scroll up

SUKKAH
Sukkhaville Toronto
Concorso internazionale 2013
LAMA+
Radicamento e provvisorietà.
La necessità di radicarsi in un luogo e quella di spostarsi cioè di trovare rifugio temporaneamente per riprendere il cammino.
Nella nostra interpretazione il “sukkoth” esprime entrambe queste esigenze che attengono più in generale alle ragioni del corpo e a quelle dell’anima.
La struttura reinterpreta queste due tensioni universali dell’uomo, proponendo uno spazio protetto, fasciato dall’intreccio di listelli e tavolati di legno, ma allo stesso tempo fortemente dinamico. La struttura a doppia spirale imprime allo spazio interno un forte movimento ascensionale che guida lo sguardo verso l’alto, assecondando il riposo e la contemplazione.

Scroll down
SUKKAH
2013
SUKKHAVILLE TORONTO
concorso
Previous 1/9 Next

© 2013 LAMA+ all rights reserved

Web design Lama+.
Web development BlueBits